SPEDIZIONE EXPRESS IN 24/48 ORE

La stagione invernale quest'anno si è fatta un po' aspettare. Se siete carichi come noi di solcare le piste, ecco informazioni su tutti gli impianti aperti! Alla fine del mese di novembre hanno aperto ufficialmente in Italia i principali impianti sciistici. Per chi proprio non è riuscito a resistere alla tentazione di mettere gli sci ai piedi a novembre, le prime località aperte in Alto Adige sono state Solda (Sulden) e Val Senales (Schnalstal).

Le aperture delle principali piste da sci & snow in Italia

Uno tra i primi impianti a partire in Italia è stato Madesimo in Valtellina, che ha aperto il 26 novembre anticipando le altre ski area della zona. La Valtellina è una delle località sciistiche più frequentate, i cui comprensori (Aprica, Bormio Santa Caterina, Madesimo, Livigno e Valmalenco) offrono in totale quasi 400 km di piste per lo sci alpino, 200 per lo sci di fondo, baby park e snowpark.

Dal 26 novembre è aperta anche la Skiarea Madonna di Campiglio, sulle Dolomiti di Brenta, con i suoi 153 km di piste a disposizione di noi sciatori e snowboarder. Lo stesso fine settimana ha aperto anche una parte del comprensorio Plan de Corones, una località dell’Alto Adige fra la Val Pusteria e la val di Marebbe che si trova a soli 3 chilometri a sud di Brunico. Plan de Corones è una delle aree sciistiche più moderne dell’arco alpino, che a pieno regime offre 120 km di splendide piste e 32 impianti di risalita. Occhio appassionati, quest’anno c’è una novità in zona: nel versante di San Vigilio di Marebbe verrà inaugurata la nuova pista nera Sorega, che scende in parallelo alla pista Erta, famosa perché qui si tengono gare della coppa del mondo. Il 30 novembre, invece, ha aperto il Comprensorio 3 Cime (3 Zinnen) Dolomiti, mentre il 3 dicembre l’Alta Badia e la Val Gardena.

La località di Alleghe, parte di Dolomiti Super Ski, ha aperto agli sciatori il 3 dicembre. Con lo stesso skipass è possibile sciare in quindici comprensori sciistici con impianti di risalita di nuova generazione e percorrere quasi 1.200 chilometri di piste perfettamente battute. Fa parte di questa Ski Area anche Cortina considerata da molti “la perla delle Dolomiti” con il suo ambiente chic ed elegante e i suoi 120 km di piste. Restando in Veneto, il 7 dicembre ha aperto anche la Ski Area Folgaria Lavarone, che presenta 104 km distribuiti su 66 splendide piste adatte a tutti gli sciatori.

Per chi preferisce il nord-ovest, da venerdì 2 dicembre sono aperti gli impianti del Monterosa Ski, la grande ski area tra Valle d’Aosta e Piemonte. Il primo ad aprire è stato il comprensorio Monterosa Ski 3 Valli con gli impianti che da Frachey, in Val d’Ayas, portano ad Alagna, in Valsesia. L’8 dicembre è partita ufficialmente la stagione sciistica della Riserva Bianca di Limone, una località piemontese delle Alpi Marittime che sorge a poca distanza dalla Riviera Ligure, dalla Costa Azzurra e dal Principato di Monaco.

Spostandosi verso il centro-sud Italia, invece, troviamo l’Abruzzo come una delle regioni più attrezzate per gli sport invernali. Consorzio Skipass Alto Sangro che comprende le località abruzzesi di Roccaraso, Rivisondoli, Pescocostanzo, Barrea, Pescasseroli e Castel di Sangro, ha visto i primi appassionati il 2 dicembre. Questa Ski Area presenta oltre 100 chilometri di piste ed è molto frequentata dai turisti non solo abruzzesi ma anche campani e laziali, e più in generale dagli amanti della montagna che vivono nel Sud Italia.

E tu sei pronto per questa stagione sciistica? Che tu sia alle prime armi o già un buon sciatore il consiglio è quello di avere sempre l’attrezzatura giusta.

Visita il sito Outdoor Master per conoscere i nostri prodotti e leggere i nostri consigli!

Latest Stories

Questa sezione non include attualmente alcun contenuto. Aggiungi contenuti a questa sezione utilizzando la barra laterale.